È POSSIBILE UNA FILOSOFIA DELLA MENTE IN ARISTOTELE?

  • Barbara Botter PUC-RJ
Palavras-chave: anima, mente, corpo, pensiero.

Resumo

Nei tre libri del De Anima Aristotele presenta differenti argomenti di interesse filosofico e scientifico in relazione alla natura della vita, al movimento, ai sensi, alla percezione e immaginazione, al pensiero e alla relazione fra mente e corpo. De Anima sembra, pertanto, una accozzaglia di teorie filosofiche e biologiche che solo marginalmente potrebbero impressionare un ricercatore contemporaneo. Nondimeno, questa impressione è solo superficiale, in quanto l’unità dell’opera è fornita da una acuta analisi della natura dell’essere vivente e delle sue funzioni proprie. Lo studio di Aristotele si rivela, perciò, un contributo significativo nel moderno dibattito nella filosofia della mente.

Downloads

Não há dados estatísticos.

Biografia do Autor

Barbara Botter, PUC-RJ

Prof.a no Departamento de Filosofia da PUC-RJ. Áreas: filosofia antiga, teoria do conhecimento, atuando principalmente nos seguintes temas: Aristóteles, fisica e filosofia da natureza, ontologia e ética.

Publicado
12-04-2010
Como Citar
Botter, B. (2010). È POSSIBILE UNA FILOSOFIA DELLA MENTE IN ARISTOTELE?. Philósophos - Revista De Filosofia, 15(1), 49-86. https://doi.org/10.5216/phi.v15i1.8435
Seção
Artigos Originais